Alessando Grandi e il Cantico dei Cantici

Concerti

Informazioni aggiuntive

Data evento

28 giugno 2015

Luogo evento

Ravenna - Basilica di S. Vitale

autori

Alessando Grandi

titolo

Alessando Grandi

I cantori di san Marco organico

Alice Borciani
Elena Modena
Julio Fioravanti
Jesus Rodil
Dino Lüthy
Marcin Wyszkowski
Organo: Nicola Lamon
Tiorba: Gianluca Geremia
Direttore: Marco Gemmani

Il Cantico dei Cantici, in ebraico Sir Hasrim, è il ventiquattresimo libro della Bibbia. Attribuito a re Salomone, figlio di Davide, questo testo è a noi noto principalmente nella traduzione latina, la Vulgata di S. Girolamo, che conserva l’altissimo valore poetico dell’originale. Il Cantico dei Cantici è l’inno sponsale tra una donna e il suo uomo, intercalato da brevi interventi di un coro di adolescenti. Nel dialogo che ne nasce i due protagonisti esaltano la bellezza e le virtù dell’altro con immagini e similitudini che coinvolgono tutto il creato. Ne risulta un canto alla donna, all’uomo e un inno all’amore fra i due, che la Chiesa ha sempre esaltato come l’inno d’amore tra Cristo (il vero uomo) e la sua Chiesa (la vera donna) che viene riassunta per tutti noi nella madre dei viventi: la Vergine Maria. Come molti suoi contemporanei, Grandi pubblica una vasta serie di opere su testo del Cantico dei Cantici tornandovi più volte nel corso della sua vita. Il programma di questo concerto ne propone una piccola rappresentanza concedendo maggior spazio alle opere poco, alcune mai, eseguite. L’avvincente musica di Grandi, unita alla forza evocatrice del testo, hanno prodotto sintesi di altissimo pregio che devono ancora trovare adeguata risonanza all’interno delle attuali programmazioni concertistiche.

 

  1. Anima mea liquefacta est
  2. Nigra sum
  3. O quam tu pulchra es
  4. Fasciculus myrrhae
  5. Veniat dilectus
  6. Dic mihi (Dialogo)
  7. Osculetur
  8. Quam pulchra es  
  9. Quemadmodum desiderat
  10. Quae est ista
  11. Vocem iucunditatis
  12. Anima mea conturbata est  
  13. In lectulo
  14. O speciosa
  15. Tu pulchra es
  16. Hodie virgo
  17. Surge propera (Dialogo)